Servizi

La nostra attività si esplica essenzialmente su 3 linee:

STRUMENTAZIONE

La nostra organizzazione ha mezzi e capacità per garantire le operazioni di installazione e manutenzione di impianti di regolazione automatica sia per applicazioni civili (condizionamento, depurazione, recuperi energetici e similari) che per applicazioni industriali (processi di produzione, trattamento acque, etc.) con prodotti e soluzioni del tipo Elettronico, DDC e con l’utilizzo di tecniche a PLC concordate con i nostri interlocutori ai quali lasciamo la scelta del
fornitore della strumentazione, essendo l’AUTOMAZIONE SUD una struttura essenzialmente tecnica, ossia non legata commercialmente ad alcun produttore, rispettando la scelta e le esperienze del cliente (omogeneizzazione dell’impianto, parti di ricambio in magazzino, conoscenza del prodotto, etc.).
Quanto sopra presuppone una conoscenza del mercato con continuo aggiornamento tecnico presso le aziende produttrici, per le quali sovente operiamo tecnicamente per loro conto e nome.
Eseguiamo la progettazione del sistema di controllo con la relativa esecuzione dell’Engineering, come pure lo studio del Commissioning per il cliente.
Il reparto Strumentazione si esplica nella Sezione Esecutivo che si propone di recepire le esigenze tecniche del committente trasformandole poi in documenti atti alla realizzazione dell’impianto.
Il reparto Manutenzione gestisce operazioni programmate o interventi Spot sulla strumentazione in esame con contratti predefiniti o in linea con le esigenze della committente: a nostro carico la fornitura di ricambio e/o operazioni di Revamping.
Rientra nelle nostre capacità la fornitura del sistema di controllo nella versione “chiavi in mano” comprensiva della fornitura dei prodotti, l’installazione, i collegamenti e la messa in marcia.
E’ nelle nostre possibilità la realizzazione di TAB (Test, Adjustment & Balancing) degli impianti, con attrezzature e strumentazione certificata da laboratori SIT.
Calibrazioni di strumentazione vengono effettuate su nostri protocolli di calibrazione con rilascio di report, come pure Test su macchine di produzione.

IMPIANTISTICA ELETTRICA

Anche se a prima vista il campo può sembrare oltremodo vasto il nostro intervento é mirato essenzialmente agli impianti tecnologici ed industriali con decisa esclusione degli impianti civili. Realizziamo in proprio la quadristica elettrica, sia quella finalizzata alla distribuzione, che quella relativa al controllo e alla strumentazione, sia civile che industriale costruita nei nostri laboratori con la relativa certificazione in linea con la CEI 17.13.  In definitiva forniamo un sistema “chiavi in mano” fornendo i quadri sopradetti e poi realizzando in campo la distribuzione mediante il lancio di cavi e linee di alimentazione delle utenze elettriche dell’impianto,protetta in canaletta zincata o altro sistema,  integrandole con le linee di segnale per la parte di regolazione e processo che può includere anche l’utilizzo di PLC per una migliore ottimizzazione dell’impiantistica medesima, il tutto in linea con la situazione ambientale con realizzazioni industriali, antideflagranti, a norme CEI etc.
Quanto sopra comporta il rilascio di documentazione tecnica, listati programmi e certificazioni di legge.

Il campo dei PLC ci vede autonomi sia per la sopraddetta fase realizzativa che per la parte programmazione che viene fatta direttamente da noi sia in AWL che in LADDER, dopo l’acquisizione del processo e sottomissione al cliente di relative flow-chart.

L’ufficio tecnico elabora progettazioni impiantistiche con relativa documentazione di calcolo, mentre il reparto Esecutivo predispone materiali e risorse umane per la realizzazione ipotizzata, con rilascio della certificazione relativa alla legge  46.90.

SISTEMI DI SUPERVISIONE E CONTROLLO

Questo settore é dedicato al collegamento ed alla predisposizione del campo, per l’utilizzo dei sistemi di supervisione e controllo, meglio detto BUILDING AUTOMATION.
Consiste nell’acquisizione da e per il campo di variabili analogiche (temperatura, pressioni, portata, ph, conducibilità, azionamenti, etc.) e/o digitali (allarmi, livelli, stati di funzionamento, soglie di segnale, comandi) tali che possano permettere ad un sistema fornito di periferiche intelligenti collegate via Bus e una CPU l’integrazione e la gestione dei segnali provenienti dal campo.
La nostra attività è quella del System Integrator nel senso che mettiamo a disposizione del nostro interlocutore la nostra struttura per le seguenti fasi:
-    studio fattibilità del sistema
-    elaborazione di base del progetto
-    stima economica della realizzazione
-    elaborazione della Flow – Chart del processo
-    realizzazione e costruzione del sistema
-    collaudo e starp up
-    certificazione e validazioni

L’essere System integrator ha per noi valore tecnico molto alto in quanto ci impegna a fornire sistemi di alta affidabilità e ripetitivi con prodotti standard.
Nostra peculialità è quella di utilizzare e interfacciare, con logiche a PLC o altra strumentazione, sistemi SCADA (Supervision, Control And Data Acquisition) realmente aperti,non a protocollo proprietario capaci di gestire impiantistiche e processi di varia complessità.

La clientela di riferimento investe essenzialmente 2 settori:
-    Sistemi di controllo per impiantistica civile, intesa come condizionamento, centrali termofrigo, sottocentrali termiche, idriche, depurazione etc) e consiste nella fornitura “chiavi in mano” dell’intero sistema partendo dalla strumentazione in campo (sonde di temperatura, umidità etc), ai controllori e alla parte attuativa, (valvole, servocomandi etc) legati da una programmazione su specifiche dell’impianto, con fornitura delle periferiche assemblate in carpenteria di contenimento, interfacciamento su impianti esistenti e eventuali collegamenti a un software di supervisione da noi realizzato su postazione PC.

-    Sistema di controllo di processo industriale, con particolare riferimento alle problematiche del settore chimico/farmaceutico.
-    E’ importante la rispondenza alle norme e alle linee-guida tipo FDA, ISPESL e GMP per la realizzazione di sistemi ottimizzati su flow-chart di processo in linea con il sistema qualità aziendale.
-    Nello specifico l’Automazione Sud  collabora come “ Quality Partner “ con l’Universita’ La Sapienza –Facolta’ di Farmacia – Dipartimento impianti per l’Industria Farmacologica

Altro settore di riferimento sono i Sistemi di Telegestione Perifericizati (Centrali Termiche , Pozzi etc…) facenti capo via Modem GSM e una postazione di Supervisione e controllo con possibilità di colloquio via cellulare con le postazione periferiche.

Entra ancora nei nostri obiettivi la funzione Metrologia, intesa come controllo funzionale della strumentazione di processo su protocolli propri oppure definiti dalla azienda committente: tali prestazioni possono essere intese come fini a se stesse oppure inserite nel complesso di una validazione di impianto affidata a organizzazione esterna: il Reparto ha in dotazione la seguente strumentazione,periodicamente calibrata da Centro SIT autorizzato:

-    MULTICALIBRATORE                                      Scandurra  mod.B20/DT
-    Sonda di Temperatura Campione                     Scandurra
-    Calibratore di Pressione                                    Druck     mod.DOI 615 LP
-    Contagiri                                                            Testo mod.470
-    Pozzetto termostatico controllato                      Giussani   mod.Quartz F51401
-    Termoigrometro                                                 Luft mod.P570
-    Sonda combinata temperatura + U.R.%            Luft mod.5521 PF
-    Sonda di temperatura                                        Luft mod. 3509 TF
-    Anemometro                                                      Testo mod.445
-    Ventolina 0,25-20 m/s                                        Testo  0635. 9440
-    Ventolina 0,60-20 m/s                                        Testo  0635. 9443
-    Misuratore pressione differenziale 0-10 hPa     Testo  0638.1445
-    Torchietto con manometro digitale 0-1000 bar   AEP  mod.Lab DMR

E’ nelle nostre capacità conoscitive e tecniche la realizzazione di Computer System Validation, sia per progetti da noi realizzati che per realizzazioni esistenti, con analisi delle funzioni e degli algoritmi, test delle funzioni previste e verifica dell’Engineering di sistema, emissione di protocolli.

Le nostre maestranze sono formate da tecnici tutti dipendenti della nostra Azienda, continuamente aggiornati, alcuni dei quali vantano esperienza quindicennale in Aziende del settore tipo HONEYWELL e JOHNSON CONTROLS e l’unione dei 3 settori di intervento dell’AUTOMAZIONE SUD configura la possibilità di fornire alle aziende alle quali ci rivolgiamo un chiavi in mano specifico del nostro settore, partente dalla modifica in campo, la fornitura di quadri di potenza e di automazione, il lancio delle linee elettriche e di segnale, lo studio e la realizzazione di sistemi di supervisione.